Via Cori - Cisterna 76

Cisterna Di Latina

Lazio

GRANDI CULTURE

Pioniere dagli anni ’70.

Anche se la produzione agricola di Torrecchia si effettua in modo biologico dagli anni ’70, una profonda riflessione ha avuto inizio nel 2016 per giungere ad una maggiore riduzione dell’impatto dell’uomo sul suo ecosistema. La fattibilità di metodi alternativi provenienti dell’agro-ecologia come la semina su sodo o la conversione di particelle all’agro-foresteria è in questo momento allo studio. In effetti, il sistema di produzione agricolo intensivo, proveniente dalla rivoluzione verde, è sempre  più discusso per la sua dipendenza dalle energie fossili, per il suo effetto negativo sulla salute pubblica e per la mediocre qualità della  produzione.


Vi sono anche dei danni importanti che influenzano la qualità dei terreni in questo tipo di agricoltura intensiva. Sono legati all’abuso di pesticidi e di fertilizzanti chimici che distruggono la microflora e la fauna dei terreni, e alle arature che esponendo la terra al sole e alla pioggia sono la causa della scomparsa della materia organica e della desertificazione dei terreni.